Come Richiedere il Passaporto

Che sia Brasile, Egitto o Australia oppure qualsiasi Paese Extracomunitario, il luogo dove vorresti andare, non ti basterà fare il biglietto, preparare la valigia e partire, ma dovrai munirti dei documenti necessari per visitare questi posti. Uno di questi è il passaporto.

Per prima cosa dovrai munirti di un modello 308 reperibile presso la Questura, l’ Ufficio passaporti del commissariato di pubblica sicurezza, la stazione dei carabinieri, l’ Ufficio postale o l’ufficio comunale. Domanda che poi consegnerai agli stessi uffici compilata. Nel frattempo ti sarai anche munito di due foto formato tessera identiche.

Bisogna che tu faccia un versamento di Euro 44, 66 per il libretto a 32 pagine, oppure di Euro 45,62 per il libretto a 48 pagine, sul conto corrente nr. 67422808 intestato a Ministero dell’ Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro. La causuale sarà Importo per il rilascio del passaporto elettronico.

Quando avrai pronta tutta la documentazione detta finora, dovrai acquistare una marca da bollo telematica di Euro 40, 29 in questo modo pagherai la concessione governativa per il rilascio del passaporto ed ha una validita’ di 10 anni. Per finire dovrai presentare il tutto ad uno degli uffici che ti ho elencato in precedenza, che naturalmente può anche essere diverso da dove hai ritirato la domanda.

Una volta richiesto il passaporto e consegnata la documentazione completa il documento può essere rilasciato, a seconda della tempistica di completamento dell’istruttoria nei termini di cui all’art. 8 della legge1185/1967
Risulta essere possibile faer ritirare il passaporto da altra persona, ai sensi della Legge n. 445 del 2000, sempre che il delegato sia maggiorenne, abbia una fotocopia del documento del titolare del passaporto e una delega legalizzata da un notaio o da un ufficiale dell’anagrafe, scritta in carta semplice. Ricordiamo alla persona delegata di portare un suo documento.