Come Pulire il Velluto e i Tessuti Delicati

A volte non si sa proprio come rimediare per le macchie che capitano su determinati tessuti delicati tipo seta, raso, damasco, tessuti ricamati o velluto. In questa guida troverai tutte le indicazioni utili a risolvere tale problema che quindi non sarà più un dramma!

Occorrente
Sapone
Benzina
Sale fino
Ammoniaca
Crusca

Per quanto riguarda i tessuti delicati, per pulirli cospargili di saponaria in polvere inumidita con qualche goccia di benzina e spazzola quando il composto è perfettamente asciutto. Oppure usa gli appositi prodotti seguendo attentamente le istruzioni. Invece per quanto riguarda il velluto, passalo con l’aspirapolvere o con la spazzola normale o elettrica.

Se si tratta di un divano in velluto allora togli i cuscini per meglio arrivare negli angoli, nelle cuciture e negli interstizi. Per una pulizia a fondo cospargi di sale fino e spazzola insistendo nei punti più sporchi. Mescola due cucchiai di ammoniaca a un litro di acqua tiepida e spazzola, sciacquando con la spazzola bagnata in acqua e aceto.

Poi scalda nel forno della crusca (senza acqua) e sfrega i punti da pulire, ripetendo con altra crusca e infine spazzola bene per togliere ogni residuo. Se il pelo risulta ammaccato passaci sopra, mantenendo una distanza di qualche centimetro, il ferro a vapore o un altro apparecchio che emetta vapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *